I Maneskin tra premi e riconoscimenti importanti

Una giornata indimenticabile per i Maneskin, la band musicale vincitrice di Sanremo, all’Eurovision e con tanti riconoscimenti importanti per la loro musica. I Manesking sono stati ricevuti a Roma, nel Campidoglio, dalla sindaca Virginia Raggi per ricevere la Lupa Capitolina, altra importante onoreficenza consegnata proprio per il successo all’Eurovision dove la musica italiana si è confrotata con altri paesi.

Scendono dalla macchina, un abbigliamento colorato da star come non si vedeva da tempo. La sindaca che li accoglie sul terrazzino del Campidoglio per farli salutare dall’alto dal pubblico, poi l’ingresso nella sala capitolina, emozionata Virginia Raggi, abituata ormai a consegnare onoreficenze e riconoscimenti, emozione per il gruppo che però ha mantenuto una presenza composta e professionale.

Bisogna dire che una band così non si vedeva davvero da tanto a Roma, Roma accoglie il rock quello piu grezzo ed evergreen. Piace ai giovani, super presenti tra le scalinate e la piazza, piace agli over che risentono un rock metallico puro che da decenni non si sentiva tra i giovani se non come cover.

I Maneskin hanno fatto qualcosa di eccezionale, una chicca: sono quotatissimi su http://www.22bet.bet che ospita scommesse per eventi musicali e artistici importanti come quelli finora citati.

Biografia e successi principali

I Maneskin sono un gruppo rock italiano, riconosciuti nello stile Funk e pop rock. Si sono formati proprio a Roma nel 2016, voce Damano David, basso Victoria De Angelis, chitarras Thomas Raggi, batteria Ethan Torchio. Il loro successo viene raggiunto con l’undicesima edizione di X Factor, si classificano secondo ma diventeranno primi in altri contesti artistici. Firmano un contratto con la Sony Music, pubblicano Chosen, un EP composto da sette tracce.

Con il brano Zitti e buoni, una critica sociale che da una carica pazzesca, vincono la 71° edizione del Festival di Sanremo. Non sono contenti, vanno al Rotterdam Ahoy a dare la stessa carica, sempre con Zitti e Buoni, vinceranno un’altra manifestazione importanti.

La prima collaborazione del gruppo inizia nel 2015, ci sono però solo due artisti: Damiano David e Victoria De Angelis, quindi cantant e bassista. Alcuni anni dopo, si aggiungono con un progetto piu serio e ufficiale di formare un gruppo, Thomas Raggi e Ethan Torchio.

L’annuncio del gruppo avviene su Facebook. Nel 201 partecipano al Pulse High School Band Contest, nascono lì come Manesking, un termine danese che significa Chiaro di una. Arriva il primo concerto ufficiale grazie anche al Meetng delle etichette indipendenti.

La discografia attuale si compone di due lavori, Il ballo della vita del 2018, Teatro d’ira volume I del 2021, si attende il volume 2 o anche un nuovo lavoro.

Stili musicali

Il Funk rock è il primo genere musicale in cui i Maneskin vengono riconosciuti. Unisce il rock e il funk, genere musicale dei musicisti anni sessanta afroamericani. Un genere ballabile, popolare negli Stati Uniti che ha creato anche dei sottogeneri o generi derivati, correlati. Jimi Hendrix è un nome rappresentativo di questo genere musicale.

Il Pop su ragazzi così giovani può far venire in mente quello degli anni Novanta, Duemila. Eppure, il genere soprattutto unito al rock è il risultato della musica sempre degli anni Sessanta, l’inizio, e dei mix tra Regno Unito e Stati Uniti dove i gruppi potevano andare d’accordo ma anche creare delle vere e proprie gare di genere. Il pop rock così come suonato e rappresentato dai Maneskin è un genere duro, aggressivo, insomma te le canta in faccia proprio quello che si faceva nei decenni importanti del Dopoguerra e della Guerra Fredda, tra manifestazioni politiche, giovanili, antiguerra e sessuali, le prime espressioni importanti della liberazione dei corè. I Beatles sono il gruppo di riferimento importanti ma ce ne sono tantissimi, eppoi non dimenticare un grande ospite a Roma sempre atteso: Bruce Springsteen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *